Liberidiresistere

per non dimenticare

Presentazione ufficiale del gruppo

 

“LIBERIDIRESISTERE” – INTERVENTO DEL 25 APRILE 2009

 

 

 

paulin-e-quinternoPoco più di un anno fa, su richiesta e sollecitazione dell’Associazione Partigiana “TONIO FERRERO”, è nato un gruppo di supporto formato da persone che condivide i principi gli ideali di libertà e democrazia che hanno caratterizzato la lotta partigiana.

 

Inizialmente l’invito ad aderire è stato rivolto a coloro  che hanno avuto parenti testimoni attivi della Lotta per la Liberazione o coloro che hanno, in passato, offerto la propria collaborazione in altre analoghe iniziative finalizzate a tramandare i valori che avevano fatto propri nel 1943 tutti quei ragazzi chiamati a decidere da che parte stare: i nostri Partigiani.

L’associazione essendo aperta a tutti coloro che intendono condividerne i principi fondativi, è stata frequentata da molte persone che hanno contribuito ad infoltire le riunioni ed a rendere stimolante ogni iniziativa organizzata e realizzata in questo nostro primo anno di attività.

 

Il nostro gruppo si pone come obiettivo quello di raccogliere l’eredità storica dei combattenti partigiani, preservarla, difenderla, e se possibile moltiplicarla, in modo da mantenerne vivo il ricordo e l’esempio per tramandare alle generazioni future i valori propri della lotta partigiana, della libertà e della democrazia, dell’importanza dei principi fondanti del nostro convivere civile e di quanto espresso nella nostra carta costituzionale che rappresenta la migliore sintesi di tutto quanto rappresentato dalla lotta di liberazione dell’Italia dall’oppressione nazi fascista.

 

Volutamente non è stato fatto alcun atto costitutivo ufficiale e non sono state stabilite gerarchie, proprio per ricalcare lo spirito libero e spontaneo con cui si sono formate le brigate partigiane, e per permettere a chiunque possegga e condivida i nostri ideali di entrare e poterne far parte senza alcun vincolo.

 quinterno

Man mano questo gruppo, che ha assunto la denominazione informale di “LIBERIDIRESISTERE”, sta assumendo una propria forma e sostanza, a partire dall’organizzazione di serate a tema, gite sui luoghi di lotta, fino all’istituzione di uno spazio su internet in cui si possono trovare tutte le notizie inerenti le attività promosse, con la possibilità di intervenire liberamente.

Il nome stesso sintetizza i principi fondanti del sodalizio: Libertà e Resistenza sono reciprocamente collegati e si è ritenuto che tale denominazione fosse ideale per sottolineare quello che è il nostro messaggio.

Piero Gobetti scrisse: “solo chi combatte è degno della libertà”, noi oggi abbiamo la libertà grazie alla lotta partigiana, è quindi nostro dovere lottare – per fortuna senza fucili – con i comportamenti e con la testimonianza, per fare sì che la libertà che ci è stata donata dal sacrificio di giovani combattenti, non sia considerata come un fatto acquisito, ma come una cosa che ci dobbiamo meritare e che dobbiamo tutelare anche mantenendo la memoria dei fatti e della nostra storia.

 paolo-pasquero

 

Ci sembrava utile e doveroso, in questa circostanza, testimoniare la nostra presenza e portarla a conoscenza di chi fosse interessato a stringersi attorno al messaggio: “ORA E SEMPRE RESISTENZA”.

 

Grazie.

aprile 25, 2009 - Posted by | Festa del XXV aprile | , , , ,

Al momento, non c'è nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: