Liberidiresistere

per non dimenticare

Scuola Primaria di Santo Stefano… lettere

Russia, 24 dicembre 1942

Cari mamma e papà,

qui in Russia la situazione è grave; tutto questo freddo mi sta congelando e ogni giorno lo strato superficiale della pelle diventa più violaceo.

La cosa che mi terrorizza di più sono i fischi delle bombe scagliate dagli aerei. Ogni notte non riesco a dormire perché ne Continua a leggere

marzo 13, 2012 Posted by | battaglia Cisterna Santo Stefano | Lascia un commento

Scuola Primaria di Santo Stefano… Ho disegnato la pace

Ho una scatola di colori

in cui ogni colore esprime una sua felicità.

Ho una scatola di colori

calda, fredda e allegra.

Non ho il rosso per le ferite e il sangue,

non ho il nero per un bambino orfano,

non ho il bianco per la faccia morta di un ragazzo,

non ho il giallo per le sabbie che bruciano.

Ho l’arancione per la gioia di vivere,

ho del verde per radici e foglie,

ho il blu per il cielo terso,

ho il rosa per i sogni e il riposo.

Mi sono seduta

e ho disegnato la pace.

(da T. Shurek, Giorni, Vie nuove)

Classe terza

Scuola Primaria di Santo Stefano Roero

marzo 13, 2012 Posted by | battaglia Cisterna Santo Stefano | | Lascia un commento

Scuola primaria di Santo Stefano: disegni sulla battaglia

Continua a leggere

marzo 13, 2012 Posted by | battaglia Cisterna Santo Stefano | , | Lascia un commento