Liberidiresistere

per non dimenticare

I BANDITI DI CISTERNA AD ALBA

Il Comune di Alba, in collaborazione con la Scuola Enologica di Alba e con il patrocinio dell’Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia (INSMLI) di Milano e degli Istituti Storici della Resistenza di Cuneo ed Asti, organizza un incontro pubblico per ricordare l’importante missione britannica del 1945 con compiti segretissimi descritta nel libro

“I Banditi di Cisterna”

scritto dall’inglese William (Bill) Pickering e tradotto da Chiaffredo (Dedo) Bellero

Nell’occasione verranno anche ricordati gli ex allievi della Scuola Enologica di Alba che sono stati perseguitati dal Fascismo (Rolfo Virginio processato dinanzi al Tribunale Speciale per la Difesa dello Stato e prima detenuto a Roma per sei mesi in carcerazione preventiva e Costa Mario e Busso Pasqualino barbaramente assassinati nel 1944) o che hanno attivamente partecipato alla Resistenza (i partigiani Mario e Fausto Canino e Piero Malfatto), con cortese invito a voler fornire agli organizzatori i nominativi di altri ex allievi antifascisti partigiani per poterli parimenti ricordare

L’incontro (liberamente aperto a tutti, con particolare invito agli studenti delle Scuole Superiori) si terrà il giorno

Sabato 17 aprile 2010 ore 10

presso l’aula magna della Scuola Enologica di Alba

Ricerca a cura dell’Associazione culturale per la memoria della Resistenza “Franco Casetta” e dell’Unione ex allievi della Scuola Enologica di Alba, con relazione dello storico Alessandro Cerrato, con interventi programmati degli ex allievi della Scuola Enologica Lorenzo Tablino e Marta Rinadi e con testimonianze dei partigiani Piero Malfatto e Paolo Pasquero e di familiari degli ex allievi sopramenzionati

marzo 25, 2010 Posted by | iniziative sul territorio | , , , , , , , , | Lascia un commento

27.2.09 Gazzetta d’Asti

27209-gazz-asti

febbraio 27, 2009 Posted by | articoli giornali | , , , , , | Lascia un commento

17.2.09 Gazzetta d’Alba

17209gazz-alba3

febbraio 27, 2009 Posted by | articoli giornali | , , , , , | Lascia un commento

Letteratura e Resistenza a Cisterna

cisterna_200209_31

Venerdì 20 febbraio al Castello di Cisterna è avvenuto il primo della serie di incontri organizzati dal Gruppo “Liberi di Resistere”  sull’argomento “Letteratura e Resistenza”. Le relazioni sono state tenute da Graziella Ventimiglia , ricercatrice presso l’Istituto Storico della Resistenza di Asti, e da Alessandro Cerrato, collaboratore dello stesso Istituto e nel 2006 editore del libro di memorie ” I banditi di Cisterna”. Il pubblico, superiore alle attese, e composto in gran parte di insegnanti, ha accolto favorevolmente la presentazione della dott.ssa Ventimiglia, che ha spaziato su 50 anni della letteratura italiana ispirata alla Resistenza, con un breve cenno di presentazione degli autori più noti, da Cassola alla Viganò, a Meneghello,a Pavese, per soffermarsi più ampiamente sulla figura di Beppe Fenoglio, che del movimento è stato il cantore insuperato.

Il dott. Cerrato si è invece soffermato sulla memorialistica e in particolare sui testi che raccontano i fatti avvenuti a Cisterna, che hanno interessato la 6° Divisione Asti del comandante Otello e la 23° Brigata Canale, di cui era presente in sala uno dei pochi superstiti, Paolo Pasquero di Canale, animatore e appassionata memoria  storica del Gruppo organizzatore della serata.

E’ stato proiettato per la prima volta in pubblico il video che racconta l’incontro avvenuto il 9 giugno del 2006 a Mombarcaro tra i partigiani che accolsero la missione britannica ivi paracadutata il 5 febbraio 1945 e il radiotelegrafista del gruppo di cui facevano parte il maggiore Max Salvadori e il maggiore Adrian Alexander Hope, William Bill Pickering, autore del libro “I bandti di Cisterna”, tradotto da Chiaffredo Bellero e presentato proprio nel Castello di Cisterna il 10 giugno del 2006.

La insostituibile organizzatrice Tiziana Mo,  del Museo  Arti e Mestieri antichi del Castello di Cisterna, ha illustrato le finalità del Gruppo. La serata è inserita nel programma di incontri di sensibilizzazione sui temi della cittadinanza organizzato dal polo Cittattiva per L’Astigiano e l’Albese, che si svolgerà nei prossimi mesi di marzo, aprile e maggio tra Asti, San Damiano, Canale, Cisterna.

Erano presenti Sindaco, Giunta, Consiglieri di Cisterna a testimoniare il favore della Amministrazione locale per questi temi.

Il prossimo incontro: “ CITTADINI QUI, ORA E ALTROVE”, si terrà a San Damiano nella Sala del Consiglio del Palazzo Comunale  il  6 marzo alle ore 20,45 e sarà condotto dal Dott. Angelo Bottiroli (ex Dirigente scolastico, Commissione Nazionale Legambiente Scuola e Formazione)

 

Alessandro Cerrato

 

febbraio 23, 2009 Posted by | news | , , , , , , | 2 commenti

Letteratura e Resistenza – Castello di Cisterna d’Asti – 20 febbraio 2009

Con un’ottima risposta a livello di pubblico si è tenuta la “prima” delle tre serate sulla resistenza organizzate dal nostro gruppo.

cisterna_200209_2

In attesa dei resoconti dei nostri giornalisti locali vi proponiamo un paio di foto scattate da Paolo Destefanis.

Speriamo che a Canale si possa bissare il tutto. E’ gradito un commento al post con suggestioni, impressioni e altro. Luca

cisterna_200209_5

febbraio 23, 2009 Posted by | news | , , , , | Lascia un commento

Tre incontri per non dimenticare

volantino-resistenza

 

Il Gruppo a sostegno dell’Associazione partigiana “Tonio Ferrero”, in collaborazione con la Biblioteca Civica di Canale (CN), l’Associazione Museo arti e mestieri di Cisterna d’Asti e il Polo Cittattiva astigiano albese, promuove 3 incontri sul tema della Resistenza.

In data 20 febbraio 2009 presso  il Castello di Cisterna d’Asti Graziella Ventimiglia e Alessandro Cerrato dell’Istituto Storico della Resistenza e della Società contemporanea in provincia di Asti, illustreranno il rapporto tra letteratura e Resistenza, traendo inoltre spunto dalla narrazione di Bill Pickering intitolata I banditi di Cisterna.

Il 20 marzo e il 17 aprile 2009, presso la Biblioteca Civica di Canale i professori Luciano Bertello –  “La Resistenza nel Roero” – e Alessandro Zannella – “La Resistenza nel nord-ovest, come comunicarla oggi” – inquadreranno la Lotta di liberazione all’interno dei contesti storico culturali dellepoca, interrogandosi sui canali comunicativi da privilegiare per trasmetterne il patrimonio di valori  in particolare alle giovani generazioni.

Gli incontri avranno inizio alle 20.45, l’ingresso è libero. Si prega di dare larga diffusione agli eventi.

Scarica il volantino  volantino-def-n-2-09

febbraio 3, 2009 Posted by | news | , , , , , , | Lascia un commento