Liberidiresistere

per non dimenticare

L’Associazione Franco Casetta è ora di volontariato

La “Franco Casetta” formalizza il proprio status. Il gruppo roerino, impegnato nella documentazione e promozione dei valori della Resistenza, ha approvato l’11 gennaio le modifiche statutarie finalizzate all’iscrizione all’Albo delle associazioni di volontariato. Presso i locali ristrutturati del teatrino di Cisterna d’Asti, l’Assemblea dei soci al completo e unanime ha inoltre approvato esercizi consuntivo, preventivo e rinnovato il Consiglio Direttivo. Paolo Pasquero, Presidente – partigiano classe 1925, Luca Sibona, Sigliano Silvina, Paolo Destefanis e Beppe Pasquero, sono stati rieletti per acclamazione.

“Con questa decisione abbiamo voluto riconoscere e formalizzare l’impegno che dal 2010 il nostro gruppo  condivide gratuitamente nelle numerose attività che ci vedono coinvolti a cavallo tra Roero cuneese ed astigiano”, afferma Pasquero. “Il riordino dell’importante archivio storico, che per ora solo in minima parte presentato alle cittadinanze nella mostra Non dimenticar le mie parole e il sostegno ad alcune serate condotte dal Polo Cittattiva Astigiano Albese, che si tengono a Canale e Cisterna, sono solo alcune delle iniziative recentemente realizzate”, prosegue il Presidente. Infatti, gli incontri di sensibilizzazione proseguono, la mostra stazionerà nelle scuole, si pianificano gli appuntamenti per commemorare le battaglie di Santo Stefano e Cisterna. Inoltre i festeggiamenti per il XXV aprile a Canale sono alle porte. In fase di decollo il “Progetto Sentieri Partigiani” che intende mappare, documentare e rendere fruibili, anche a mezzo stampa e web 2.0, i percorsi della XXIII Brigata Canale, una tra le prime ad occupare Alba nel mai troppo lontano 1944. Per non dimenticare, come recita il blog wordpress “Liberi di resistere” e l’omonima pagina facebook della “Franco Casetta”. LS

Paolo Pasquero Presidente

Paolo Pasquero alla mostra “Non dimenticar le mie parole”

Annunci

gennaio 18, 2013 Posted by | articoli giornali, comunicazioni, iniziative sul territorio, Uncategorized | , , , | Lascia un commento

Dalla “Tonio Ferrero” all’Associazione “Franco Casetta”

Sabato 9 gennaio 2010 è stata costituita l’Associazione “Franco Casetta”.
Le 24 persone convenute all’appuntamento assembleare hanno avuto modo di apportare le ultime modifiche allo Statuto, votare il nome dell’Associazione ed eleggerne il primo Consiglio Direttivo, così composto: Paolo Pasquero, Silvi Sigliano, Beppe Pasquero, Luca Sibona, Paolo Destefanis.
Il Direttivo si riunirà per la prima volta Sabato 16 gennaio 2009 alle ore 15.00 presso i locali della Biblioteca Civica di Canale. In quella sede saranno definite le cariche dell’organo.

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

In collaborazione con il Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese-
27 GENNAIO 2010 alle ore 21.00, presso la Biblioteca di Canale,
in occasione della “Giornata della Memoria”: presentazione del libro
“OLTRE LA CENERE”, di MONICA DOGLIANI,
con la partecipazione di PRIMAROSA PIA, NICOLETTA FASANO,
“Un romanzo che ti porta per mano attraverso l’orrore del Campo di sterminio, ma non ti lascia mai solo ad affrontarne la brutalità….”.

Per un’anteprima vai a http://www.youtube.com/watch?v=AlNee-eqcVc .

• Segnaliamo, inoltre, alcune manifestazioni organizzate dalla Città di Alba in occasione della Giornata della memoria

2010 ALBA – giorno della memoria

comunicato stampa30genn

La prossima riunione dell’Associazione si terrà Venerdì 12 febbraio 2010 alle 20.45 in Biblioteca a Canale.

Il Direttivo

gennaio 14, 2010 Posted by | comunicazioni, news | , | Lascia un commento