Liberidiresistere

per non dimenticare

Letteratura e Resistenza a Cisterna

cisterna_200209_31

Venerdì 20 febbraio al Castello di Cisterna è avvenuto il primo della serie di incontri organizzati dal Gruppo “Liberi di Resistere”  sull’argomento “Letteratura e Resistenza”. Le relazioni sono state tenute da Graziella Ventimiglia , ricercatrice presso l’Istituto Storico della Resistenza di Asti, e da Alessandro Cerrato, collaboratore dello stesso Istituto e nel 2006 editore del libro di memorie ” I banditi di Cisterna”. Il pubblico, superiore alle attese, e composto in gran parte di insegnanti, ha accolto favorevolmente la presentazione della dott.ssa Ventimiglia, che ha spaziato su 50 anni della letteratura italiana ispirata alla Resistenza, con un breve cenno di presentazione degli autori più noti, da Cassola alla Viganò, a Meneghello,a Pavese, per soffermarsi più ampiamente sulla figura di Beppe Fenoglio, che del movimento è stato il cantore insuperato.

Il dott. Cerrato si è invece soffermato sulla memorialistica e in particolare sui testi che raccontano i fatti avvenuti a Cisterna, che hanno interessato la 6° Divisione Asti del comandante Otello e la 23° Brigata Canale, di cui era presente in sala uno dei pochi superstiti, Paolo Pasquero di Canale, animatore e appassionata memoria  storica del Gruppo organizzatore della serata.

E’ stato proiettato per la prima volta in pubblico il video che racconta l’incontro avvenuto il 9 giugno del 2006 a Mombarcaro tra i partigiani che accolsero la missione britannica ivi paracadutata il 5 febbraio 1945 e il radiotelegrafista del gruppo di cui facevano parte il maggiore Max Salvadori e il maggiore Adrian Alexander Hope, William Bill Pickering, autore del libro “I bandti di Cisterna”, tradotto da Chiaffredo Bellero e presentato proprio nel Castello di Cisterna il 10 giugno del 2006.

La insostituibile organizzatrice Tiziana Mo,  del Museo  Arti e Mestieri antichi del Castello di Cisterna, ha illustrato le finalità del Gruppo. La serata è inserita nel programma di incontri di sensibilizzazione sui temi della cittadinanza organizzato dal polo Cittattiva per L’Astigiano e l’Albese, che si svolgerà nei prossimi mesi di marzo, aprile e maggio tra Asti, San Damiano, Canale, Cisterna.

Erano presenti Sindaco, Giunta, Consiglieri di Cisterna a testimoniare il favore della Amministrazione locale per questi temi.

Il prossimo incontro: “ CITTADINI QUI, ORA E ALTROVE”, si terrà a San Damiano nella Sala del Consiglio del Palazzo Comunale  il  6 marzo alle ore 20,45 e sarà condotto dal Dott. Angelo Bottiroli (ex Dirigente scolastico, Commissione Nazionale Legambiente Scuola e Formazione)

 

Alessandro Cerrato

 

Annunci

febbraio 23, 2009 Posted by | news | , , , , , , | 2 commenti

Iniziative Istituto Resistenza Asti

istresat
ISTITUTO PER LA STORIA DELLA RESISTENZA E DELLA SOCIETA’ CONTEMPORANEA IN PROVINCIA DI ASTI

Vi mandiamo una prima informativa sulle iniziative che l’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Asti sta organizzando in occasione della Giornata della memoria 2009. In particolare Vi segnaliamo il convegno del 22 gennaio 2009, sul tema delle leggi razziali ed antisemite del fascismo. Il convegno si terrà presso il Centro Culturale S. Secondo, via Carducci n. 22.  Segue>>

dicembre 19, 2008 Posted by | ISRAT | , , | Lascia un commento